Francesco Profumo incontra le fondazioni dell’Emilia-Romagna

Il Presidente dell’Acri ha partecipato martedì 23 luglio a Ferrara nella sede della Fondazione Estense al Consiglio Generale della Consulta Acri regionale presieduta da Paolo Cavicchioli

Ferrara - Il Presidente dell’Acri Francesco Profumo ha partecipato il 23 luglio a palazzo Crema, sede della Fondazione Estense, al Consiglio Generale della Consulta dell’Acri dell’Emilia-Romagna presieduta dal Presidente Paolo Cavicchioli. Cavicchioli ha ringraziato il Presidente dell’Acri per “l’attenzione dimostrata, già in questo inizio di mandato, alle realtà della regione Emilia-Romagna dove operano le Fondazioni di origine bancaria”. Al termine della mattinata il Presidente Profumo si è trasferito a Bologna dove ha avuto un incontro con il Presidente della Giunta Regionale Stefano Bonaccini.
Tra i temi all’ordine del giorno dell’assemblea di Ferrara, il Fondo regionale di solidarietà, istituito dall’Associazione delle Fondazioni dell’Emilia-Romagna per interventi comuni nei territori dove il contributo delle Fondazioni manca o si è ridotto significativamente. Il Fondo regionale, che nel 2018 ha avuto una dotazione di 400 mila euro, si affianca al Fondo triennale varato dall’Acri e sostiene gli enti associati in difficoltà finanziando progetti in ambito sociale.
Con le risorse della Consulta regionale viene anche finanziato il progetto “A fianco della scuola contro le insidie della rete”, ideato dalla Fondazione Estense e rivolto agli studenti tra i 12 e i 15 anni. Il progetto risponde all’esigenza di sviluppare competenze digitali all’interno delle scuole con il coinvolgimento attivo di insegnanti e genitori.

 

 

 

Fondazione Estense
Via Cairoli, 13 - 44121 Ferrara | tel. 0532/205091 fax. 0532/210362 | email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.fondazioneestense.it
Codice Fiscale 00112530381 | Informativa sulla privacy | Cookie policy