fbpx

28-29-30-31 dicembre 2021 | 1-2 gennaio 2022


Ex Astris. Le stelle di Schifanoia colorano il Castello

Uno spettacolo di videomapping proiettato sul Castello Estense

Le stelle di Palazzo Schifanoia sulla ‘tela’ del Castello Estense: Ferrara valorizza due dei suoi luoghi simbolo con uno spettacolo unico che porta la firma del regista e artista visivo Andrea Bernabini e di Sara Caliumi, celebrati anche in Qatar come ideatori del visual mapping sul Model of Falcon Cap proiettato per il National Day a Doha. A Ferrara le immagini tridimensionali e ad alta definizione ispirate da Schifanoia saranno visibili, in appuntamenti continui, dal 28 dicembre al 2 gennaio, tutti i giorni dalle 18 alle 23, a cicli di mezz’ora, ai piedi del Castello. Le proiezioni saranno intervallate dalle immagini della quadreria della Fondazione Estense conservata a Palazzo dei Diamanti. Il 31 dicembre – per consentire i lavori preparatori del tradizionale evento pirotecnico di mezzanotte, il famoso “Incendio del Castello” – la prima proiezione inizierà alle 17 e l’ultima alle 19,30. Per sei sere immagini, video, e musica, saranno i protagonisti del videomapping “Ex Astris. Le stelle di Schifanoia colorano il Castello”. Le forme e i colori, i cortigiani di Borso d’Este – a 550 anni dalla sua morte –  le raffigurazioni simboliche di miti e stelle, i dettagli animali e vegetali, così come quelli degli strumenti di lavoro o musicali, verranno riletti con gli occhi degli artisti e riprodotti con i prodigi della tecnologia, nello scenario d’eccezione della fortezza estense. “Con la nostra arte abbiamo cercato di colorare il Castello con una nuova tipologia di videoarte, illustrando un grande mondo che gira intorno al tempo. Sarà un solfeggio di tecnologia visuale e mitologia astrale, che seguirà i rapporti tra stelle fisse e stelle erranti”, anticipa il l’artista Andrea Bernabini. Colonna sonora dello spettacolo sarà un connubio di musiche, con la preziosa partecipazione del compositore ferrarese Bruno Contini e dell’Orchestra Filarmonica di Budapest. La consulenza storico artistica per lo spettacolo è di Giovanni Sassu, responsabile dei Musei di Arte Antica di Ferrara.


The stars of Palazzo Schifanoia on the ‘canvas’ of the Este Castle: Ferrara is promoting two of its symbolic places with a unique show conceived by the director and visual artist Andrea Bernabini and Sara Caliumi, who also enjoy fame in Qatar as the creators of the visual mapping on the Model of Falcon Cap, projected for National Day in Doha. In Ferrara, the three-dimensional high definition images inspired by Schifanoia will be on display at the foot of the Castle every day from 28 December to 2 January, in half-hour cycles from 6 to 11 p.m. Images of paintings belonging to the collection of Fondazione Estense, held in Palazzo dei Diamanti, will be shown in between projections. On 31 December – to enable preparations for the traditional midnight fireworks display, the famous “Fire of the Castle” – – the first projection will begin at 5 p.m. and the last one at 7.30 p.m. For six evenings images, videos, and music will be featured in the video mapping show “Ex Astris. The stars of Schifanoia colour the Castle”. The shapes and colours, courtiers of Borso d’Este – in the 550th anniversary of his death –  symbolic portrayals of myths and stars, animal and plant details, as well as those of working tools or musical instruments, will be reinterpreted through the eyes of artists and reproduced thanks to the wonders of technology, against the exceptional backdrop of the Este fortress. “With our art we have sought to colour the Castle with a new type of video art, illustrating a great world that revolves around time. It will be a blend of visual technology and astral mythology, which will follow the relations between fixed stars and wandering stars” says the artist Andrea Bernabini. The soundtrack of the show will feature a variety of music with the invaluable collaboration of the Ferrarese composer Bruno Contini and the Budapest Philharmonic Orchestra. Historical and artistic advice for the show has come from Giovanni Sassu, manager of the Ferrara Museums of Ancient Art.


Opere della Fondazione Estense visibili tra le proiezioni del videomapping


    © Pierluigi Benini

    Main Sponsor
    Sponsor

    Media Parter

    ex astris

    Crediti

    🔺 Concept and director: Andrea Bernabini https://www.neoproject.it/
    🔺 Visual artist: Sara Caliumi http://www.saracaliumi.com/saracaliumi/HOME.html
    🔺 Music Designer: Davide Lavia https://www.neoproject.it/p/144/185/composer
    🔺 Composer: Bruno Contini https://www.brunocontini.com/

    🎥 Orari proiezioni:

    📍 28/29/30 dicembre e 1/2 gennaio: ogni mezz’ora, dalle ore 18, ultima proiezione ore 23
    📍 31 dicembre: ogni mezz’ora dalle ore 17, ultima proiezione ore 19,30

    ℹ Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Ferrara
    Ferrara - Castello Estense - ferrarainfo.com
    📞 0532 209370
    📧 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Iscriviti alla newsletter

    Iscriviti alla newsletter per tenerti aggiornata/o
    sulle iniziative promosse da Fondazione Estense

    Iscrizione newsletter

    Abilita il javascript per inviare questo modulo

    Fondazione Estense
    Via Cairoli, 13 - 44121 Ferrara | tel. 0532/205091 | email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       
    Codice Fiscale 00112530381 | P. Iva 02069940381 | SDI: USAL8PV | Informativa sulla privacy | Cookie policy