Per le vie del ghetto. Storia e luoghi della comunità ebraica di Ferrara

Sabato 1 dicembre alle ore 17,30

Il volumetto di Rita Castaldi "Per le vie del ghetto. Storia e luoghi della comunità ebraica di Ferrara" vuole esser un’agile guida per chi intenda conoscere sinteticamente la storia e i luoghi della presenza ebraica a Ferrara. Il testo si compone di una prima parte in cui vengono illustrate le tappe più significative della storia della comunità, dal medioevo al dominio estense, dalla costituzione del ghetto sotto lo Stato pontificio all’emancipazione degli ebrei, dall'istituzione delle leggi razziali alle devastazioni fasciste fino alle deportazioni naziste. La seconda parte è costituita invece da una guida stradale delle vie del ghetto, con le emergenze architettoniche più notevoli e, fuori dal ghetto, dalla presentazione di altri luoghi significativi come il MEIS - Museo nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah, la casa di Giorgio Bassani e i cimiteri ebraici.

Rav Dott. Luciano Caro, Rabbino capo della Comunità ebraica di Ferrara, introdurrà la presentazione del volume che sarà a cura dell'Architetto Laura Graziani, in collaborazione con l’Associazione "Amici dei Musei e dei Monumenti Ferraresi".

2018

Fondazione Estense
Via Cairoli, 13 - 44121 Ferrara | tel. 0532/205091 fax. 0532/210362 | email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       
Codice Fiscale 00112530381 | P. Iva 02069940381 | SDI: USAL8PV | Informativa sulla privacy | Cookie policy