Skip to main content

L'ultima cena - particolare, Scarsellino

Fondazione Estense per il sociale

Anche nel 2023 Fondazione Estense potrà contare sul c.d. “Fondo di solidarietà”, iniziativa promossa dall’Associazione tra Fondazioni di origine bancaria dell’Emilia-Romagna, per finanziare progetti di volontariato e assistenza rivolti ai soggetti più fragili in quei territori dove il contributo delle Fondazioni bancarie non esiste più o si è ridotto significativamente a causa della crisi delle banche conferitarie. 

Il Fondo di Solidarietà regionale, con una dotazione complessiva che per l’esercizio 2022 (per progetti da effettuarsi nel 2023) ammonta a circa 450 mila euro, è costituito attraverso un accantonamento annuale da parte delle fondazioni dell’Emilia-Romagna di un importo pari allo 0,30% dell'avanzo di gestione. Inoltre, tutte le fondazioni italiane tramite ACRI – Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio SpA - concorrono all’iniziativa con un importo pari al 50% della quota che le fondazioni della Regione Emilia-Romagna sono chiamate a versare al Fondo Nazionale Iniziative Comuni. Le fondazioni della Consulta Regionale che nel 2023 sono state ammesse al Fondo di solidarietà, oltre a quella di Ferrara, sono quelle di Cesena, Rimini, Lugo e Faenza.

 

Su Ferrara, i progetti sostenuti dal Fondo di Solidarietà per l’annualità 2022-2023 sono in tutto otto, ammontano a complessivi € 129.220 e vertono su tre temi importanti: quello dello sviluppo di autonomie, dell'inclusione sociale ed il sostegno a fragilità socio-economiche.

Per quanto riguarda il tema dello sviluppo di autonomie in un contesto di disabilità, esso è affrontato sia dal punto di vista intellettivo sia dal punto di vista fisico. Al primo gruppo afferiscono i progetti presentati dall'Associazione Calimero, che punta allo sviluppo di capacità di autogestione e comunicative e da parte di giovani tra i 17 e i 50 anni tramite vacanze in gruppo e un laboratorio teatrale,  mentre il progetto presentato dai Frutti dell'albero è indirizzato a ragazzi affetti da disturbo dello spettro autistico e mira alla creazione di un laboratorio di cucina volto soprattutto allo sviluppo della comunicazione aumentativa alternativa, strumento fondamentale da acquisire da parte dei ragazzi, grazie al quale saranno più portati alla comunicazione, socializzazione e collaborazione tra di loro. Saranno nel contempo anche stimolati nello sviluppo delle proprie autonomie, migliorando così la coordinazione manuale. Anche il progetto presentato dalla Fondazione Opera Don Calabria per il sociale sostiene questo tipo di fragilità, attraverso la realizzazione sia di un laboratorio teatrale, sia di una cucina attrezzata: entrambi i progetti sono impostati secondo una metodologia adeguata alle persone con disabilità acquisita e finalizzati alla produzione e sviluppo delle risorse creative e il miglioramento della conoscenza di sé e delle proprie abilità. 

Per superare le barriere architettoniche e agevolare la vita quotidiana di persone diversamente abili, sono stati sostenuti invece il progetto di acquisto e installazione di una piattaforma elevatrice per la scuola materna “Casa dei Bambini gestita dalla Parrocchia della Sacra Famiglia, ed il progetto presentato dall’ETS Le Passeggiate di Agata. Quest’ultimo progetto si fonda sul diritto di giocare all’aria aperta che hanno anche i bimbi in carrozzina, prevede incontri formativi per focalizzare i loro bisogni nonché l’acquisto di due altalene speciali da allestire presso il parco Giordano Bruno di Ferrara, nell’ambito di un più ampio progetto di riqualificazione condotto dall’Amministrazione Comunale - Assessorato alle politiche sociali. 

Per quanto riguarda invece il tema dell'inclusione sociale, verrà sostenuto il progetto biennale presentato da Agevolando, rivolto ad ex minori non accompagnati, con difficoltà a trovare soluzioni abitative dignitose ed inclusive, in quanto soggetti talvolta discriminati nella fase di ricerca di un alloggio. Fondazione Estense anche nella precedente annualità del Fondo aveva sostenuto la convivenza di due gruppi di quattro ragazzi ciascuno, in due appartamenti, progetto grazie al quale i giovani sono riusciti ad avere la tranquillità e serenità necessarie per trovare un lavoro e sviluppare quindi una propria autonomia e indipendenza. Questo progetto è particolarmente interessante in quanto stimola il c.d. welfare generativo: i ragazzi coinvolti sono chiamati a collaborare a loro volta con Agevolando e Tutori nel Tempo (ente partner a Ferrara) per aiutare altri giovani che sono in difficoltà, in una logica di “restituzione” di quanto ricevuto. 

Per quanto riguarda invece il tema della fragilità socio-economica, il fondo sostiene due progetti: uno presentato da Il Mantello Aps e uno dalla Associazione Amici della Caritas aps. Il progetto del Mantello prevede, come negli anni passati, il sostegno dello “scaffale solidale” e quest'anno si arricchisce di un progetto nuovo, che prevede l'acquisto di kit sportivi per i ragazzi di famiglie in difficoltà che praticano sport presso società sportive convenzionate che a loro volta garantiscono la gratuità dei corsi. Importante è sottolineare come l'accesso a questi servizi sia valutato in collaborazione con i servizi sociali di Ferrara. Altro importante progetto è quello del “Guardaroba sociale” presentato dagli Amici della Caritas con cui per la prima volta si istituisce una rete di raccolta/selezione e distribuzione di indumenti per persone bisognose e per famiglie a basso reddito. Si è infatti registrato l'aumento dei nuclei familiari che hanno difficoltà ad acquistare vestiti, tant’è che in “epoca Covid” Caritas ha dato dei bonus per poter acquistare indumenti pari a 25.000 euro, sostenendo 100 nuclei familiari. Il progetto, svolto in collaborazione con l’Associazione Viale K, prevede inoltre l'inserimento di persone svantaggiate nel c.d. “servizio guardaroba”, tramite tirocini di inclusione sociale rivolti a detenuti in affidamento e profughi. Anche in questo caso occorre sottolineare la verifica dello stato di bisogno a cura attuata da Caritas, che ha una propria piattaforma cui bisogna essere previamente registrati come utenti, per poter poi accedere ai servizi sia di mensa sia di distribuzione di indumenti.

Fondazione Estense è molto grata al sistema delle fondazioni di origine bancaria italiane, per la costante attenzione e per il concreto sostegno offerto al proprio territorio di tradizionale radicamento, per un periodo di crisi che si è oggettivamente prolungato nel tempo, aggravato peraltro anche da una pandemia. È un segnale importante dei valori di vicinanza e solidarietà che da sempre ispirano l’attività delle Fondazioni di origine bancaria e di cui siamo particolarmente riconoscenti. 

2020-2021


Laboratorio teatrale a supporto dell’inclusione sociale di persone con disabilità acquisita

Congregazione “Poveri servi della divina Provvidenza - Casa buoni fanciulli- Istituto Don Calabria nella sua sede di Ferrara “Istituto Don Calabria-Città del ragazzo”
Attraverso il progetto si intende potenziare l’offerta di attività socializzanti in grado di favorire le relazioni umane in un ambiente integrato (in termini di servizi e risorse umane e strumentali), attraverso la realizzazione di un laboratorio teatrale con il coinvolgimento dei professionisti ...

Attività di musicoterapia in collaborazione con l’“Unità Operativa di Neuropsichiatria per l’Infanzia e l’Adolescenza” (UONPIA)

Associazione Giulia ODV
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’Associazione Giulia da anni si occupa di dare assistenza ai bambini ospedalizzati e alle loro famiglie, erogando servizi gratuiti ai piccoli malati oncologici o con diagnosi differenti appartenenti al settore della neuropsichiatria infantile. Con il contributo ottenuto è...

Sostegno attività estive e progetti ricreativi per persone con ritardo cognitivo e diversamente abili, con formazione di nuovi educatori

Calimero - associazione di volontariato ODV
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’Associazione, attiva dal 1995, si fa promotrice di attività per creare importanti relazioni umane tra tutti i partecipanti, con e senza disabilità, con l’obiettivo di realizzare una piena inclusione. Si va dalle vacanze estive a momenti di socialità quotidiana, come part...

Sostegno di progetti finalizzati allo sviluppo della domiciliarità di persone anziane

ASP Ferrara - azienda pubblica di servizi alla persona
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’ASP ovvero i servizi sociali del Comune di Ferrara, ha chiesto un contributo per poter mantenere il sostegno a situazioni di estrema povertà, che per il principio della rotazione semestrale, non avrebbero potuto più godere di alcuni sussidi molto importanti. Grazie al fo...

Percorsi inclusivi per giovani adulti usciti dal tunnel delle dipendenze insieme a persone disabili che abitano le periferie dell’area nord ed est di Ferrara

Associazione Papa Giovanni XXIII
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’Associazione “APG23” si impegna dal 1980 a contrastare il fenomeno della tossicodipendenza soprattutto nelle fasce giovanili, attraverso programmi personalizzati, anche con il coinvolgimento e la valorizzazione delle risorse del nucleo familiare e del contesto sociale, a...

Progetto para-canoa "In canoa siamo tutti uguali"

Canoa Club Ferrara ASD
OBIETTIVI DEL PROGETTO Negli anni ’80, il Canoa Club Ferrara (C.C.F.) è stata la prima società sportiva che ha introdotto a Ferrara la pratica sportiva per le persone con disabilità, costituendo al proprio interno il settore HandyKayak, riuscendo con successo ed aprendo una nuova strada che è po...

Sostegno progetto “Passi di autonomia”

Centro Donna e Giustizia - APS senza fini di lucro
OBIETTIVI DEL PROGETTO Il Centro promuove la tutela dei diritti delle donne ed interviene per il contrasto di forme violente di prevaricazione e riduzione della libertà individuale. Il progetto sostenuto permette di fare una sperimentazione relativamente al momento in cui termina l'accoglienza i...

Progetto “Adotta uno scaffale” e sostegno tirocini per soggetti fragili e attività educative/motorie che aiutino la socializzazione tra persone fragili

Emporio Solidale Ferrara il mantello – APS
OBIETTIVI DEL PROGETTO Questa APS, nata nel febbraio 2019 su forte spinta del Comune di Ferrara, l’ASP (Azienda pubblica di Servizi alla Persona), l’Azienda Sanitaria Locale e il CSV - Centro Servizi per Volontariato, si caratterizza come progetto di comunità, puntando sul valore della relazione...

Acquisto automezzo furgonato per trasporto farmaci e presidi ospedalieri

Fondazione ANT Italia onlus
OBIETTIVI DEL PROGETTO Fondazione ANT delegazione di Ferrara segue gratuitamente pazienti oncologici ed ogni giorno provvede ad erogare cure specialistiche, con la somministrazione di terapia del dolore, medicazioni, trasfusioni, prelievi, sostegno psicologico e quanto necessario per la loro ass...

Acquisto arredi per casa-famiglia Civico 77 a Baura

Coop sociale onlus Integrazione Lavoro
OBIETTIVI DEL PROGETTO “Civico 77” è un progetto di residenzialità ed inserimento lavorativo per persone con disabilità, presso una struttura in fase di ristrutturazione a Baura di Ferrara - di fianco all’attuale Casa Famiglia e Fienile, contesto già avviato da 15 anni, di proprietà dell’Azienda...

Sostegno progetti educativi rivolti a ragazzi autistici gravi

I frutti dell'albero - Coop. per azioni senza fini di lucro
OBIETTIVI DEL PROGETTO La cooperativa è stata costituita da famiglie di ragazzi con disabilità allo scopo di migliorare la qualità della vita di tutti coloro che vivono la stessa condizione. Attraverso il “Laboratorio Macedonia”, dotato di un team specializzato di psicologi ed educatori professi...

Sostegno progetti formativi volti all'avviamento al lavoro di giovani disabili e sollievo delle famiglie nel periodo estivo

Associazione Lo specchio - associazione di volontariato ODV 
OBIETTIVI DEL PROGETTO Generosità d'animo, impegno sociale, solidarietà. Questi sono i valori che animano l’associazione “Lo Specchio”, impegnata dal 2007 a perseguire il proprio scopo statutario (“il cambiamento di cultura nella diversa abilità”) mediante progetti di autonomia, di vita indipend...

2019


Progetto Nordic Walking rivolto a donne operate al seno per neoplasia mammaria

Associazione ANDOS – Associazione nazionale Donne Operate al Seno
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’intervento chirurgico, cui si sottopongono le donne ammalate di tumore al seno, spesso porta ad un cambiamento dell'asset...

Doposcuola "Il grattacielo" - Le parole dell'integrazione

Associazione Viale K
PRESENTAZIONE L'Associazione Viale K da anni si occupa di contrastare le varie forme di disagio sociale e di difficoltà, essendo presente nei quart...

Andiamo in fattoria

L’Associazione Dalla Terra alla Luna - ONLUS
PRESENTAZIONE L’Associazione Dalla Terra alla Luna è una importante Associazione operante sul territorio Ferrarese dal 2002 e facente parte di una ...

Condi-vivere: quando condivivere e vivere sotto lo stesso tetto possono diventare un'unica grande risorsa

Associazione di Promozione Sociale Casa e Lavoro
PRESENTAZIONE L’associazione CASA E LAVORO nasce nel 2011 da un gruppo di tecnici della riabilitazione neuropsicologica, con l’obiettivo di offrire...

Un volontariato dei ragazzi lungo un anno

C.I.R.C.I. (Centro di Iniziativa e Ricerca sulla Condizione dell’Infanzia)
PRESENTAZIONE Il CIRCI è un’Associazione di genitori e cittadini di varie età ferraresi, fondata nel 1985 per promuovere, sul territorio cittadino,...

Progetto "I mercoledi dell'AIAS" anno 2019 - Vacanze estive

L'A.I.A.S, associazione di volontariato
OBIETTIVI DEL PROGETTO ONLUS — costituita a Ferrara nel 1969, è iscritta al Registro regionale del Volontariato e aderisce all' A.I.A.S Nazionale....

Laboratorio teatrale a supporto dell'inclusione sociale di persone con disabilità acquisita

Congregazione Poveri servi Della Divina Provvidenza - Casa buoni Fanciulli - Istituto Don Calabria, nella sua sede di Ferrara "Istituto Don Calabria - Città del Ragazzo"
PRESENTAZIONE Istituto don Calabria svolge, sul territorio ferrarese, attività e servizi volti a favorire l’inclusione sociale dei soggetti più deb...

Progetto di promozione dell'affiancamento familiare "Una famiglia per una famiglia"

Centro per le famiglie - Istituzione dei servizi educativi, scolastici e per le famiglie del comune di Ferrara
PRESENTAZIONE L’Affiancamento Familiare rientra nelle attività dell’Area dello sviluppo delle risorse familiari e comunitarie del Centro per le Fam...

Progetto di accoglienza e condivisione per le famiglie in gravi difficoltà socio-abitative ed economiche

Associazione Comitato Alba Nuova ONLUS
OBIETTIVI DEL PROGETTO L’associazione Comitato Alba Nuova ONLUS è attiva dal 2007 accogliendo famiglie straniere in difficoltà e accompagnandole i...

Progetto cooperativa "Spazio ANFFAS"

C.S.O. ( Centro Socio Occupazionale) COOPERATIVA SPAZIO ANFFAS ONLUS
OBIETTIVI DEL PROGETTO Il contributo consentirà di dare continuità a tutte le attività svolte all’interno del Centro in oggetto. C.S.O. “Spazio An...